Megalodonte, il predatore è tornato!

Come è ormai consuetudine il nostro Parco inaugura la nuova stagione con una nuova attrazione che va ad arricchire la già vasta esposizione permanente.
La stagione 2020/21 vedrà l’allestimento di una nuova area all’interno del Parco dei Dinosauri rivolta al vasto scenario delle specie marine nella Preistoria.
Se il T-Rex rappresenta l’apice della catena alimentare delle specie di terraferma sicuramente il Megalodonte è il suo più immediato corrispondente nelle profondità marine. Questo enorme e vorace antenato dello squalo emergerà dalle acque di un grande bacino appositamente creato allo scopo dando modo ai visitatori di osservare gli oltre due metri di apertura delle sue fauci, caratteristica che gli consentiva di cibarsi addirittura di balene.

Megalodonte in mare-mostra 2021